La Romaninacalcio5 c’è!

La #romaninacalcio5 c’è! Ed in attesa di giocarsi il Big Match giovedì contro il PGS Lux per decidere la testa della classifica, va a prendersi tre punti pesanti sul campo del Sant’alberto Magno.
Tutt’altro che facile la partita che vede i padroni di casa andare in vantaggio grazie ad una autorete di Quaresima a metà del primo tempo, sfortunata deviazione su tiro dal limite dell’area che spiazza L’incolpevole Di Pietro.
Nel secondo tempo, la squadra di Mister Sciarra attacca ma senza troppa convinzione, e nonostante i due pali e la traversa presi rispettivamente da D’Antoni E. , Quaresima e D’Antoni D., il Sant’Alberto sembra aver preso le misure, ed arroccato in difesa tiene con forza e con qualche scivolata di troppo il risultato conquistato nel primo tempo.
Il terzo tempo si apre ancora nel segno della sfortuna con un’altra traversa di Trenta e con l’infortunio di DI Pietro che deve lasciare i guantoni a Bucci (esordio per lui da portiere nel torneo). Gli animi si stizziscono anche a bordo panchina dove vi è un accenno di battibecco tra l’arbitro e mister Sciarra per la concessione di un calcio di punizione dal limite per un discutibile presunto fallo ai danni del centravanti del Sant’Alberto Magno e per qualche fallo di troppo accorso in campo.
Dopo il timeout richiesto dallo stesso mister Sciarra a 6 minuti dalla fine per chiedere scusa ai propri ragazzi per l’episodio successo poco prima (anche questo è crescere insieme), qualcosa cambia: si torna in campo e su una serpentina di D’Antoni D. che sfugge ad una stretta marcatura e tira una bordata da fuori area, il portiere del Sant’Alberto respinge corto e Trenta si avventa come un rapace sul pallone depositandolo in rete. Pareggio meritato a 4 minuti dalla fine.
Passano due minuti e sugli sviluppi di un calcio d’angolo, D’Antoni D. (assist-man di giornata) pennella un traversone per la testa di Salaro, che dal centro dell’area insacca la palla ! 2-1 e primo gol di testa del torneo da assegnare al Torello! Fischio finale, torna a casa vittoriosi!

Precedente Parola d'ordine...Sofferenza! Successivo